Apriti sesamo

Oggi ho fatto ridere Ivano, 80 primavere.
L’ho convinto che per aprire la porta automatica della diagnostica, davanti alla sua carrozzina, dovesse dire:“AAAPRITI SESAMOOO!”.
E lui mi creduto e l’ha detto, con gli occhi increduli di un bambino.
E la porta si è aperta magicamente, come gli avevo promesso.
E lui ha riso, ha riso tanto, con le lacrime.
Ed io ho riso, ho riso tanto.
Abbiamo riso tanto insieme.
È questo quello che amo del mio lavoro.
Ci vorrebbero più risate e meno lacrime.

Serena